Kindle Paperwhite: recensione del miglior e-reader

Condividi

I lettori di libri elettronici di Amazon sono disponibili in tre versioni: Kindle, Kindle Paperwhite e Kindle Oasis. In questo articolo andremo a recensire e ad analizzare le caratteristiche del Kindle Paperwhite, presente sul mercato da ottobre 2018. Ad oggi costituisce ancora il miglior e-reader sulla piazza, grazie alle sue proprietà tecniche e al suo prezzo accessibile. In mancanza di offerte e promozioni, infatti, potete trovarlo sul sito del colosso statunitense a 129,99 €. L’articolo è acquistabile anche con la Carta del docente se venduto e spedito direttamente da Amazon.

I progressi in campo elettronico e tecnologico hanno rivoluzionato tutti i settori della nostra vita, compreso quello della cultura, permettendoci di contenere una vasta soluzione di libri in un piccolissimo schermo. Certo, le biblioteche e le librerie piene di vecchie volumi non perderanno mai il loro fascino, ma per una questione di spazio e di ecologia gli e-reader si stanno rivelando sempre più spesso la scelta migliore.

Il team di Amazon si è impegnato al massimo per rendere quanto più simile possibile l’esperienza di lettura alla lettura tradizionale dei libri. Così possiamo sottolineare, evidenziare, aggiungere note e segnalibri e scorrere a destra o a sinistra per voltare pagina.

Caratteristiche tecniche

Iniziamo col dire che lo schermo da 6″ e da 300 ppi è resistente all’acqua ed elimina i riflessi. È inoltre possibile regolare la luminosità dello schermo, il carattere dei font e la loro grandezza a nostro gusto e piacimento. Ci sono, infatti, 9 font disponibili e 14 livelli di grandezza per soddisfare le esigenze di tutti gli utenti.

La leggerezza di questo e-reader (parliamo di circa 200 grammi) e le dimensioni ridotte (167 x 116 x 8,18 mm), lo rendono pratico e perfetto per gli spostamenti. È l’ideale se amate leggere in spiaggia, in piscina o anche nella vasca, in quanto la certificazione di impermeabilità IPX8 garantisce il corretto funzionamento del dispositivo in caso di schizzi. Se l’acqua colpisce lo schermo, basta asciugarla con uno straccio per continuare a leggere. L’unico accorgimento che dovrete avere sarà quello di verificare l’assenza di acqua nella porta micro usb prima di attaccare la carica.

Esperienza di lettura del Kindle Paperwhite

Altro punto a favore del dispositivo è la formidabile durata della batteria, che può durare anche svariate settimane a seconda dell’uso. Buona anche la memoria di archiviazione, da 8 o da 32 GB, che consente di scaricare migliaia di titoli senza doversi mai preoccupare del formato o del peso. A proposito di formati, il Kindle Paperwhite legge file TXT, PDF, DOC, HTML, MOBI, AZW e AZW3.

Ciò vi permetterà di sfogliare i 150.000 libri in italiano, acquistabili e scaricabili direttamente dal browser interno di Amazon, viaggiando dai gialli all’horror, dai romanzi agli ultimi best seller. Senza parlare, inoltre, dei numerosi classici gratuiti e degli innumerevoli titoli da prendere in prestito per chi si abbona a kindle unlimited.


Condividi

Lucia

Appassionata di letteratura, lingue, viaggi e cucina esotica. Scrivo perché non posso fare a meno di comunicare in ogni forma possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *